Nel cambio di stagione il Gorgonzola aiuta grazie alla vitamina B

La vitamina B, molto utile nel supportare i cambiamenti che l’organismo affronta durante il passaggio delle stagioni.

Con il termine “vitamina B” ci riferiamo a un intero gruppo di vitamine che fanno parte del gruppo B, ognuna delle quali agisce in maniera specifica per aiutare alcune funzionalità del corpo.

In generale, le vitamine B hanno un ruolo importante nel dare energia e vitalità, nella formazione di nuovi globuli rossi, nel potenziamento del sistema immunitario.

Le vitamine B hanno una caratteristica comune: non sono cumulabili nel corpo. Ciò significa che devono essere assunte quotidianamente, attraverso l’alimentazione o con il supporto degli integratori, per non andare incontro a carenze.

Il Gorgonzola è uno degli alimenti particolarmente ricchi di vitamine B1, B2, B6, B12, oltre a garantire proteine di elevata qualità biologica e calcio altamente assimilabile.

Quali sono le vitamine del gruppo B più indicate durante il cambio di stagione:

La vitamina B12 è fondamentale per chi soffre di anemia perchè favorisce il ricambio dei globuli rossi, sostiene il sistema immunitario rafforzando le difese naturali dell’organismo e aiutando a combattere i malanni di stagione a carico dell’apparato respiratorio. Inoltre, la vitamina B12 aiuta a produrre dopamina e noradrenalina, due ormoni che le ghiandole surrenali producono per abbassare i livelli di stress, che tendono ad alzarsi durante i cambi di stagione.

La vitamina B6 è un toccasana per l’umore: viene assunta per contrastare stress, stanchezza, astenia, difficoltà di concentrazione e insonnia.

La vitamina B2 partecipa al metabolismo di grassi, aminoacidi e carboidrati dal cui metabolismo il corpo trae l’energia necessaria a sostenere gli impegni della vita quotidiana, ecco perchè è quella più indicata per aumentare l’energia disponibile e contrastare la stanchezza e la spossatezza, tipiche del passaggio stagionale.