Il Gorgonzola nel menù del Titanic!

La scoperta è stata compiuta da Gabriele Arlotti, giornalista e appassionato di storia del Parmigiano Reggiano che, tra le carte di imbarco, ha scovato l’eccellenza del cibo italiano tra cui anche Gorgonzola, Parmigiano olio, vino, prodotti di pelletteria a bordo del transatlantico che alle 23,40 di sabato 14 aprile impattò in pieno oceano Atlantico con un iceberg.

In un  menù di prima classe, scampato al naufragio e battuto tempo fa all’asta a Londra per 122mila dollari, compare anche il formaggio "made in Novara" che allora veniva trasportato a Londra a bordo di casse di legno con paglia: "A bordo il Gorgonzola – spiega Arlotti – fu conservato grazie ai macchinari per produrre ghiaccio che consentivano di preservare gli alimenti freschi”.